Categories

BNL, mutuo a tasso variabile per la prima casa

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com

Presso le filiali della BNL, la Banca Nazionale del Lavoro, è possibile richiedere un mutuo finalizzato all’acquisto della prima casa.

Si tratta in particolare di finanziamento immobiliare ipotecario a tasso variabile.

Il parametro di riferimento è l’euribor e il tasso variabile cambia proprio in base alla variazione dell’andamento dei mercati. Il mutuo arriva a finanziare al massimo fino all’80% del valore commerciale dell’immobile offerto come garanzia ipotecaria di primo grado.

La durata del piano di ammortamento va da un minimo di 5 anni a un massimo di 40 anni: necessario è che l’importo richiesto non superi i 250 mila euro.

Prevista la possibilità di poter estinguere anticipatamente il debito senza alcun tipo di penale.

Ovviamente è anche possibile poter associare una polizza assicurativa che tuteli il mutuatario dal rimborso della rate anche in caso di perdita del lavoro o malattia, eventualità che potrebbero compromettere la regolare restituzione delle rate del mutuo.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................