Categories

Mutuo Business – Misto per imprenditori, da 5 a 20 anni

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com
Se pensate che il mutuo a tasso misto sia l’ideale per le vostre esigenze, una delle proposte arriva dalla Banca di Roma del Gruppo Unicredit.

Si tratta del Mutuo Business – Misto, una particolare tipologia di finanziamento immobiliare ipotecario destinato solo ed esclusivamente a professionisti e piccoli imprenditori per poter realizzare progetti immobiliari. Un mutuo in pratica solo per lavoratori e non per esigenze abitative.

Il Mutuo Business – Misto ha una durata variabile compresa fra i 5 e i 20 anni.

Come si evince dal nome ci troviamo in presenza di un mutuo a tasso misto che presenta il tasso fisso o variabile parametrato all’Euribor 1 mese.

Il mutuatario può scegliere ogni tre anni se optare per l’una o l’altra tipologia di tasso.

Naturalmente il tasso fisso continua a garantire delle certezze nell’importo della rata, il che non può dirsi del tasso variabile che segue invece gli altalenanti andamenti del mercato.

Le spese d’istruttoria per stipulare il mutuo sono pari a 200,00 euro: previste anche le spese di perizia, pari a 180,76 euro (iva inclusa) in caso di procedura ordinaria.

Si arriva a 240,00 euro (iva inclusa) in caso di procedura d’urgenza. Negativo certamente il fatto che sia presente, trattandosi di un mutuo business, la penale d’estinzione.

Nel caso in cui sia applicato all’estinzione il tasso
Fisso questo sarà pari al 2% del capitale anticipatamente restituito. Se all’estinzione è applicato il tasso variabile sarà pari allo 0.50% del capitale anticipatamente restituito. Se l’estinzione è contestuale alla scadenza del periodo triennale sarà pari a zero.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................