Categories

Il Prestito Personale IBL, da 2,000 a 60,000 euro fino a 120 mesi

/www.mutui-prestiti-assicurazioni.com

Il Prestito Personale IBL è una particolare tipologia di finanziamento offerto dal Gruppo Bancario IBL Banca che offre la possibilità di poter ricevere una somma di denaro senza dover fornire alcun tipo di giustificativo di spesa.

Il prestito offre un tasso d’interesse fisso e conveniente che garantisce lo stesso importo della rata costante per tutta la durata del finanziamento e senza alcun tipo di spesa aggiuntiva.

La durata del prestito può arrivare invece al massimo a 120 mesi e l’importo del prestito va da un minimo di 2.000 euro a un massimo di 60.000 euro.

Vantaggioso per il cliente è anche il fatto che, una volta effettuata la richiesta, sarà possibile sapere in brevissimo tempo l’esito della richiesta. Il prestito può essere richiesto da tutti i lavoratori dipendenti, pensionati, lavoratori autonomi, artigiani ed imprenditori, italiani o stranieri residenti in Italia.

Al momento della richiesta e della presentazione della domanda, l’età del richiedente dovrà essere compresa fra i 18 e i 70 anni.

Per gli stranieri è inoltre richiesta la residenza in Italia da almeno 1 anno ed il permesso di soggiorno valido.

Particolarmente interessante è il fatto che, come accennato, non trattandosi di prestito finalizzato, l’importo potrà essere utilizzato nel momento in cui l’importo sarà versato direttamente sul conto del cliente.

Per ricevere il prestito è indispensabile vantare una buona posizione creditizia, per cui niente protesti, nessun ritardo nel rimborso dei finanziamenti in corso.

Il prestito andrà ad essere rimborsato tramite trattenuta sul conto corrente o con bollettini postali.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................