Categories

Arriva il bonus fiscale per chi acquista casa per affittare

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 212 del 12 settembre 2014 il D.L. 133/2014, il decreto “sblocca-Italia” per la realizzazione delle opere pubbliche, la digitalizzazione del Paese, la semplificazione burocratica, l’emergenza del dissesto idrogeologico e per la ripresa delle “attivita’ produttive”. Approvato da tempo dal Consiglio dei Ministri, che si trovava al vaglio della Ragioneria Generale dello Stato.

Esiste anche un pacchetto-casa, che prevede come spiega il Sole 24 ore uno sgravio Irpef del 65% per i lavori fatti sul risparmio energetico e una maggiore detrazione per i lavori di prevenzione sismica in proporzione alla riduzione del rischio prodotta dall’intervento.

Inoltre si prevede un incentivo per chi acquista una casa di nuova costruzione, che abbia bisogno di “pesanti ristrutturazioni”  oppure che abbia prestazioni energetiche di classe A o B con l’obbligo di affittarla per almeno otto anni a canone concordato. Non è ancora sicuro che anche il bonus del 50% per le ristrutturazioni semplici sarà riconfermato per l’anno 2015.

Il Sole 24 Ore, mette in evidenza la novità più importante che interessa la deduzione fiscale del 20% delle spese di acquisto o di costruzione, per le persone fisiche, a valere sull’Irpef per un periodo di otto anni, fino a un limite di 300mila euro, per costruire o acquistare da un costruttore una casa da destinare al mercato dell’affitto. Questa normativa da una risposta “immediata sia alla situazione stagnante del mercato della compravendita, sia a quello delle locazioni a canone concordato”. In questo modo si aiutano i costruttori ad alleggerire il problema dell’invenduto.

Il Sole 24 ore riporta anche, stando alle stime del Rapporto Camera dei deputati-Cresme, che l’investimento agevolato delle famiglie nel 2014 sarebbe pari  a 28,2 miliardi per le ristrutturazioni semplici, con uno sgravio da spalmare nei dieci anni di 14,1 miliardi (1,4 miliardi l’anno), e l’investimento per il risparmio energetico è pari  a 4,8 miliardi, con una detrazione di 3,1 miliardi da spalmare sempre in dieci anni: (310 milioni l’anno).



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................