Categories

conti correnti: Il fisco controlla la giacenza media

Entro la fine di giugno poste, banche e i vari intermediari hanno reso nota all’Agenzia delle Entrate i dati di sintesi inerenti al 2014 circa i rapporti finanziari.
Stando a quanto è stato stabilito dalla legge di Stabilità di quest’anno, tra le informazioni che andranno sotto la lente del Fisco quest’anno è da tenere presente anche la giacenza media dei conti correnti.

Giacenza media conto corrente, i dati che dobbiamo considerare

Il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate ha reso attiva la novità disciplinata dall’ultima legge di Stabilità e dunque la giacenza media dei conti correnti finirà nella Superanagrafe dei conti correnti. I primi dati che arriveranno sono quelli riguardanti l’anno 2014 che sono stati trasmessi da banche, poste e altri intermediari il 30 giugno di quest’anno. L’esame della giacenza media è servita  per i controlli sull’Isee.

Molto importante. Di cosa hanno parliamo quando discutiamo della giacenza media dei conti correnti? Cos’è?

E’ importartante ricordare che la giacenza media del conto corrente si configura come l’importo medio dei crediti del cliente in un determinato periodo rapportato a un anno. Al fine di ottenere il valore è necessario dilazionare la somma delle giacenze giornaliere (saldi giornalieri) per 365, indipendentemente dal numero di giorni in cui il deposito/conto risulta attivo.

Per quanto riguarda il Conto corrente, quali sono le informazioni che sono arrivate al Fisco? Le informazioni che arrivano al Fisco sui conti correnti sono essenzialmente quattro:

– saldo contabile a inizio anno;

– saldo contabile a fine anno;

– importo totale degli accrediti effettuati;

– importo totale degli addebiti nello stesso anno.

Come ultimo, i dati della Superanagrafe dei conti correnti sono funzionali al Fisco per effettuare delle analisi del rischio evasione.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................