Categories

Unicredit Banca e il finanziamento per gli impianti fotovoltaici

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com

Si fanno sempre più spazio i mutui finalizzati agli impianti fotovoltaici e anche Unicredit banca offre la possibilità di poter richiedere un mutuo del genere.

Lo sfruttamento dell’energia solare rappresenta certamente la soluzione perfetta sia per i privati sia per le aziende che consente a lungo andare, non solo di rispettare l’ambiente, ma anche di risparmiare.

Il problema risiede però nei costi decisamente elevati per realizzare un impianto del genere.

Ma grazie alla richiesta di un mutuo è possibile poter realizzare un impianto del genere.

Per poter richiedere il finanziamento finalizzato alla realizzazione di u n impianto fotovoltaico è necessario procurarsi una copia della domanda del gestore della rete locale che contenga in dettaglio il progetto preliminare dell’impianto.

 All’interno del foglio dovrà essere contenuto anche il preventivo di spesa e la spesa tecnica nonché le note tecniche dell’impianto e dell’abitazione. In particolare, Unicredit banca offre un finanziamento massimo di 300.000 euro.

Il mutuo erogato offre la possibilità di poter scegliere fra il tasso fisso o il tasso variabile.

Le rate del mutuo vanno ad essere addebitate sul conto corrente e il rimborso delle rate può essere mensile, trimestrale oppure semestrale, a scelta del cliente.

La durata del mutuo va da un minimo di due anni fino a una massimo di quindici anni.

 Il periodo di pre-ammortamento può invece arrivare massimo a un anno.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................

Comments ( 2 )