Categories

Innovativa polizza multiarea “CrEA”


Europ Assistance lancia la prima polizza assicurativa multi-area, modulare e a sottoscrizione unica: si chiama “CrEA” ed è stata ideata in collaborazione con gli agenti del network EuraClub.

Questa nuova tipologia assicurativa, mette a disposizione molteplici coperture: dai tradizionali servizi per la mobilità, ai viaggi, alla casa per proteggere la propria abitazione contro qualsiasi imprevisto, inclusa la perdita dei dati personali e informatici. Alla salute, e inoltre per chi pratica sport. Il tutto arricchito da garanzie assicurative mirate per fornire un supporto in situazioni difficili e sempre più frequenti quali la perdita del lavoro e gli atti di bullismo che ha portato all’inserimento nel pacchetto salute dell’assistenza psicologica per il minore e la sua famiglia.

Ai pacchetti di assistenza si possono aggiungere una serie di integrazioni assicurative:

– Verticali, come la Tutela Legale da circolazione o la copertura di rimborso di spese mediche in viaggio;

-Trasversali, come ad esempio il Salvaspesa, che offre un sostegno al reddito in caso di perdita di impiego e, il Job Coaching, che mette a disposizione un coach per rientrare nel mondo del lavoro.

 

La flessibilità delle soluzioni di CrEA si traduce nella sua componibilità: minimo due i pacchetti a scelta tra Mobilità, Viaggi, Salute, Casa e Sport che si dovranno inserire nella proposta per una durata annuale. Ogni pacchetto può coprire sia il singolo che tutta la famiglia fino a 6 componenti con un massimo di età di 75 anni.

CrEA offre combinazioni a partire da 60 euro annui per il singolo e 90 euro nella versione famiglia.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................