Categories

La cessione del quinto della pensione

logoinpdap

I pensionati provenienti sia dal settore pubblico (Inpdap) sia dal settore privato (Inps) possono richiedere la cessione del quinto della pensione, esattamente per come accade per i lavoratori dipendenti che possono chieder la cessione del quinto dello stipendio.
L’articolo 13 bis della Legge 14 Maggio 2005 nr.80, prevede che la cessione del quinto della pensione è possibile per tutti coloro che usufruiscono di determinati tipi di pensioni. Si tratta, nello

specifico, di pensioni date dallo stato o dagli enti pubblici, di assegni a carico delle casse speciali di previdenza, di pensioni e assegni d’invalidità oppure di vecchiaia erogati dall’Inps, di pensioni di anzianità o inabilità e di assegni vitalizi a carico degli istituti del rapporto di lavoro. 

Non c’è invece possibilità di richiedere la cessione del quinto dello stipendio per coloro che percepiscano di pensioni di natura assistenziale, quali pensioni e assegni sociali, invalidità civile o assegni per assistenza ai pensionati che siano inabili. 

Per stipulare il contratto e richiedere la cessione del quinto è assolutamente necessaria la comunicazione di cedibilità che deve esser rilasciata dall’Inps: è indispensabile affinché le banche o le finanziarie possano addebitare la rata sul conto.

La durata del periodo del rimborso attraverso la cessione può andare dai 24 ai 120 mesi: il valore della rata viene calcolato in base alla pensione che deve essere in ogni caso di 530 euro. 

È infine da segnalare che la legge obbliga il richiedente a stipulare un’assicurazione sulla vita del cessionario: nel caso in cui dovesse verificarsi la sua morte prematura, l’ente erogatore potrà ancora incassare le quote del capitale residuo.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................