Categories

Quinto BancoPosta, prestito personale per pensionati INPS e INPDAP

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com
Poste Italiane offre la possibilità di poter richiedere un prestito personale ai pensionati INPS e INPDAP.

Il prestito si chiama Quinto BancoPosta e in pratica si tratta di una tipologia di finanziamento ideale per tutti coloro che siano alla ricerca di un prestito che garantisca la tranquillità e la serenità di poter effettuare un rimborso in modo proporzionale alle proprie possibilità economiche.

Il prestito può essere richiesto anche da tutti coloro che non hanno neppure il conto corrente presso la posta. Inoltre può essere erogato anche a tutti coloro che hanno ancora finanziamenti in corso oppure che non riescono ad accedere ad altre forme di prestito.

La rata di rimborso sarà trattenuta direttamente sulla pensione, fino a 1/5 della stessa.

È possibile inoltre chiedere un finanziamento che può variare in base alle esigenze del richiedente stesso. L’importo in particolare dipende dall’importo della sua pensione, come da Certificazione dell’Ente Previdenziale rilasciata direttamente in Ufficio Postale.

La durata del prestito va da un minimo di 36 mesi a un massimo di 120 mesi.

Possibile poter inoltre associare la Copertura Assicurativa sulla Vita, obbligatoria per legge, garantita dal Fondo Rischi INPDAP.

Non sono previste le spese per l’estinzione anticipata e neppure le commissioni accessorie.

Il finanzimaneto sarà direttamente erogato tramite accredito su Conto BancoPosta, Bonifico su conto corrente bancario o Assegno postale vidimato. Per poter richiedere Quinto BancoPosta è sufficiente recarsi presso un Ufficio Postale presentando un documento d’identità, il codice fiscale e il cedolino pensione.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................