Categories

Scacciapensieri di Allianz Ras, la polizza assicurativa in ambito professionale ed extraprofessionale

www.mutui-prestiti-assicurazioni.com/

Scacciapensieri è la polizza assicurativa della Allianz Ras che vi offre la possibilità di poter assicurare un capitale importante per potersi proteggere dalle conseguenze degli infortuni più gravi.

Scacciapensieri offre infatti una protezione completa per tutelare l’assicurato da ogni incidente in ambito professionale ed extra-professionale.

Si tratta di una polizza che tutela l’assicurato da infortuni gravi che potrebbero compromettere la stabilità economica della famiglia.

Scacciapensieri infatti riconosce un capitale pari a diversi anni di stipendio in caso di medie e grandi invalidità. Inoltre garantisce capitale a tutela del caso morte per garantire la giusta stabilità economica anche in un momento difficile.

Scacciapensieri è una polizza che copre anche gli infortuni meno seri, grazie alla garanzia di rimborso delle cure mediche ricevute presso una qualsiasi struttura pubblica o privata.

La polizza copre le spese sostenute per visite diagnostiche e per ricovero ospedaliero, la copertura prevede anche un rimborso delle spese relative ai trattamenti fisioterapici e rieducativi.

Il prezzo della polizza è pari a 149 euro all’anno per la protezione completa sia professionale ia extraprofessionale, ma la cifra sale a 235 euro all’anno se la professione svolta comporta particolari rischi.

La sola copertura extraprofessionale costa invece 112 euro all’anno. Inoltre, con soli 52 euro è possibile estendere l’intera copertura a chiunque si trovi alla guida dell’autovettura o del camper indicato in polizza.



...............................................................................................................................

Il Video Corso, più visto del web e totalmente GRATUITO per raggiungere l'indipendenza finanziaria e generare rendite automatiche. Guarda la presentazione ed accedi al corso completo e gratuito



..............................................................................................................................